Il marchio Celid vede la luce come cooperativa libraria a Torino nel 1974, su iniziativa di un gruppo di studenti universitari impegnati ad affermare il diritto allo studio. Nel 1977 si affianca alle librerie la casa editrice, e da allora l’attività imprenditoriale cresce su entrambi i fronti, consolidando i rapporti con il mondo accademico, e offrendo un servizio sempre più qualificato e attento alle molteplici esigenze della realtà universitaria.

Un pezzo significativo della storia dell’editoria italiana, e torinese in particolare, il cui testimone dal 2016 è stato raccolto da Lexis Compagnia Editoriale in Torino, che ha acquisito la casa editrice, con il suo marchio e il ricco catalogo.

La linea editoriale affianca alla didattica al servizio delle diverse aree disciplinari universitarie la pubblicazione di monografie e riviste accademiche, con una particolare attenzione verso le collane di istituti di ricerca e dipartimenti universitari.

Novità editoriali

 

Tra le novità:

Rosamaria Di FrennaOtto pezzi facili. Cibo e psicoanalisi (isbn 9788867891214, pp. 80, euro 10,00)

Antonio Attisani, Atto secondo. Nel mare del teatro (1966-1993) (isbn 9788867891092, pp. 272, euro 18,00)

Atlante del cibo di Torino metropolitana. Rapporto 1 (versione pdf, capitoli disponibili con download gratuito)

Fabrizio RussoManuale di criminal profiling (isbn 9788867891184, pp. 240, euro 18,00)

Maurizio Vanni, ll museo diventa impresa (isbn 9788867891023, pp. 232, euro 18,00).

 

È nuovamente disponibile la ristampa del volume del 1999 Progetto dell’autoveicolo. Concetti di base, dell’ingegner Alberto Morelli. Il libro è acquistabile sul sito e distribuito nelle librerie.

 

APPUNTAMENTI

 

Emigration des Africains: Oser le retour

Sabato 21 luglio alle ore 10.00 a Dakar (Sala Amadou Aly Dieng - l'Harmattan), sarà presentata la versione in lingua francese del libro di Karounga Camara, Osare il ritorno. Interveranno con l'autore il professor El Hadji Songdè Diouf e la sociologa Chiara Barison.

 

Convegno "L'omicidio. Aspetti psicologici, psicopatologici e investigativi": martedì 25 settembre 2018 dalle ore 9.00 alle ore 14.00 presso l'aula magna del Palazzo di Giustizia Bruno Caccia (Corso Vittorio Emanuele II 134-135, Torino).

Programma:

9.00/9.15: Saluti autorità Ordine degli Psicologi, Ordine degli Avvocati e Camera minorile

9.15/10.30: Gli omicidi di Ciudad Juarez con Alfredo Velasco Cruz (con traduzione consecutiva)

10.30/11.00: L’omicidio: aspetti investigativi con Ten. Col. Biagio Carillo

11.00/11.30: L’omicidio: aspetti medico legali Dr. Roberto Testi

11.30/12.00: L’omicidio: aspetti psicopatologici con Dr. Antonio Pellegrino

12.00/12.30: L’omicidio: aspetti criminologici con Dr. Fabrizio Russo

12.30/13.00: L’omicidio: aspetti psicologici con Dr.ssa Viviana Lamarra

13.00/13.30: Orfani di femminicidio con Avv. Monica Malafoglia

Conclusione lavori

Ingresso riservato agli iscritti ai rispettivi ordini professionali

 

 

"Nella mente degli autori di crimini violenti: i femminici di di Ciudad Jaurez", domenica 23 settembre 2018 dalle ore 21.00 presso il Collegio San Giuseppe (Via San Francesco Da Paola 27 - Torino). Interverranno Eugenio Boccardo, Enrico Panattoni, Fabrizio Russo, Alfredo Velasco Cruz, Fabio Federici, Antonio Zullo e Araceli Meluzzi. Evento organizzato da Fondazione Università Popolare di Torino.

Dove trovare i libri Celid

 

I libri Celid adottati nei corsi del Politecnico di Torino saranno disponibili nelle seguenti librerie:

CLUT, Corso Duca degli Abruzzi 24

LEVROTTO & BELLA SAS, Corso Einaudi 57/c 

LIBRERIA CORTINA SRL, Via Ormea 69

LIBROPOLI, Via Sant'Ottavio 25

CENTROLIBRI, Via A. da Brescia 47/f

 

La maggior parte dei volumi del catalogo Celid sono acquistabili su questo sito, oltre a essere distribuiti tramite Messaggerie Libri e ordinabili presso qualsiasi libreria, anche on line.

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..