"Gentili lettori, saremo chiusi per ferie da giovedì 24 dicembre a venerdì 8 gennaio. Gli ordini effettuati in questo periodo verranno evasi a partire da lunedì 11 gennaio.
Vi auguriamo buone feste e un sereno anno nuovo!!"

×
I diritti di tutti - Cinema e società civile

La collana I diritti di tutti. Cinema e società civile del Consiglio Regionale del Piemonte, curata dall’Aiace (Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai) di Torino, è nata nel 2000 con l’intento di celebrare il cinquantenario della nascita della nostra Repubblica e della nostra Carta Costituzionale e con l’obiettivo di ragionare sui valori e i princìpi enunciati per l’appunto nella Costituzione italiana, attraverso la pubblicazione di una serie di volumi dedicati a temi e argomenti di indiscussa pregnanza civile e sociale, analizzati attraverso la lente cinematografica, strumento tra i più efficaci per raggiungere soprattutto l’universo giovanile.
Alcune pubblicazioni del progetto editoriale riflettono in particolare su specifici periodi storici oltremodo significativi per l’evoluzione del nostro Paese. È il caso di Cinema e Resistenza, edito nel 2005 per ricordare il sessantesimo anniversario della Liberazione dei Paesi europei dall’oppressione nazifascista, e di questo nuovo progetto, Cinema e Risorgimento, realizzato in occasione del centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Cinema e giustizia
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Cinema e mondo del lavoro
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Cinema e religione
Forme della spiritualità e della fede
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Cinema e resistenza
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Cinema e risorgimento
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Donne sullo schermo
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Giornalismo al cinema
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Guerra e pace
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo

Il cinema tra i banchi di scuola
a cura di
Massimo Quaglia, Sara Cortellazzo